Cerca

Il gatto viziato

Ricette sfiziose per palati curiosi…

Tag

patate

PATATE GRIGLIATE

patata-grigliata-e1501836750383

CLICCA SULLA FOTO PER ASCOLTARE LA RICETTA

Primo appuntamento di agosto con Estatissima dedicato al tubero più buono che c’è: la patata. Poco calorica, con alto potere saziante, versatile ma soprattutto buonissima, la patata piace davvero a tutti. La maggiore quantità di energia fornita della patata è dovuta all’elevato contenuto di glucidi (amido), per questo è perfetta per gli sportivi e anche per chi soffre di gastrite.
Oggi la cucineremo in due modi semplicissimi e molto gustosi, utilizzando il barbecue.
Continue reading “PATATE GRIGLIATE”

Annunci

POLPETTE DI ORTICHE

 

ricetta-polpette-con-le-ortiche-680x453

PER ASCOLTARE LA RICETTA CLICCA SULLA FOTO

Puntata…pungente quella di oggi in Estatissima. Protagonista l’ortica, una pianta erbacea diffusissima e nota per il potere irritante dei peli che ne ricoprono le foglie e i fusti. Se sono ben note le proprietà benefiche e curative che la rendono un’efficace pianta medicinale, particolarmente utilizzata in erboristeria, non bisogna dimenticare che l’ortica può essere utilizzata in cucina nella preparazione di gustose pietanze. Approfittando di una passeggiata, si può raccogliere questa versatile erba per realizzare la ricetta di oggi: polpette alle ortiche.
Ecco cosa occorre… Continue reading “POLPETTE DI ORTICHE”

Polpette di cavolfiore con olive, paprika e cuore di scamorza

polpette cavolfiore

I cavolfiori sono spesso visti con diffidenza, non graditi al gusto, accusati di ammorbare l’aria per l’odore che lasciano in cottura. Sfatiamo questa leggenda metropolitana!
I cavolfiori sono buonissimi se ben cucinati e non appestano la casa se sono freschi e cotti il giusto. Sono facili da conservare, potenti antitumorali e si prestano a ricette più che sfiziose.
Grazie alla consistenza morbida e la presenza dolce della patata, questa ricetta è fantastica per proporre i cavolfiori anche ai bambini, i più diffidenti verso questa salutare crucifera 🙂

Ingredienti:
1 cavolfiore medio
1 grossa patata bollita
3 cucchiai di parmigiano
olive taggiasche snocciolate sott’olio
scamorza affumicata
latte di soia
paprika
sale

Procedimento:
Dividete il cavolfiore staccando le cimette e fatelo bollire finchè risulti cotto ma ancora sodo, all’incirca 15 minuti. In alternativa cuocetelo al vapore, anche al microonde. Mentre cuoce tagliate la scamorza a cubetti di 1 cm circa.
Mettete il cavolfiore cotto nel mixer, insieme alla patata e il parmigiano, e triturate grossolanamente legando con qualche cucchiaio di latte di soia e regolando di sale.  Aggiungete un generoso pizzico di paprika e unite le olive snocciolate mescolando a mano, per mantenerle intere. Accendete il forno a 200° e, mentre si scalda, formate delle polpette della grandezza di una clementina, inserendo all’interno un cubetto di scamorza. Appoggiate le polpette su una placca foderata di carta forno, spolverizzatele con un pizzico di paprika e infornate per 15 minuti. Prima di servire decorate con un oliva snocciolata e qualche goccia del loro olio.

NB – I vegani possono eliminare il parmigiano e il cuore di scamorza affumicata, magari aggiungendo un piccolo spicchio di aglio e abbondante basilico tritati, il piatto sarà ugualmente buonissimo 😛

Patate alla curcuma

patate5

La curcuma, una spezia d’oro, ricca di proprietà preziose che contrastano i problemi cardiovascolari, neurovegetativi, infiammatori e digestivi senza dimenticare la potente azione anticancro.
Un cucchiaino al giorno sarebbe la dose giusta per tenere lontane la maggior parte delle patologie legate al nostro dissennato stile di vita occidentale. La curcuma si può aggiungere alle zuppe, all’insalata o metterla nelle patate per una ricetta saporita e originale come quella che propongo oggi. Buonissima e così bella che si mangia prima con gli occhi!

Ingredienti:
1 kg di patate
2 spicchi di aglio
timo  (possibilmente fresco)
curcuma
olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Lavate e sbucciate le patate, poi tagliatele a cubetti di 2 cm di lato. Mettetele un velo di olio sul fondo di in un tegame, unite le patate a cubetti e spolveratele con una presa di sale, aggiungete l’aglio tritato, due cucchiai di curcuma e mescolate.
Ponete il tegame su fuoco moderato e fate cuocere per circa 15 minuti. A cottura quasi ultimata aggiungete una generosa manciata di timo e completate con una grattata di pepe. Servitele calde, saranno un contorno appagante e colorato! 🙂

NB – La piperina contenuta nel pepe facilita l’assimilazione della curcumina, che è il principio attivo della curcuma!

Chips di verdure

Immagine

Chips di verdure al posto delle solite patatine unte e malsane. Un modo insolito e sfizioso di consumare verdura, geniali da proporre ai bambini, ottime sul divano davanti alla tv, perfette per il brunch della domenica!
Facilissime e superveloci, praticamente fanno tutto da sole, ti servono solo due minuti per frullare il ketchup, ma se sei superpigro puoi usare anche quello già pronto.
Ecco come si fa:

Ingredienti:

Per le chips:
2 carote
2 patate
2 zucchine

Per il ketchup:
2 pomodori maturi
½ cipolla dolce (ottima la rossa di Tropea)
1 spicchio di aglio piccolo
1 cucchiaino di senape
1 cucchiaio di sciroppo di acero
1 cucchiaio di aceto di mele
sale
(se è per la merenda dei bimbi, evita aglio e cipolla)

Procedimento:
Lavate le verdure, sbucciate le patate e le carote e tagliate tutto a fette oblunghe spesse 3-4 millimetri, disponetele su una placca ricoperta di carta forno senza sovrapporle, spennellate con pochissimo olio, spolverate di sale e erbe aromatiche: timo, maggiorana, origano o altro a piacere. Mettete in forno statico a 200° per 30’ oppure 20’ con forno ventilato,  controllando che non brucino.
Nel frattempo mettete tutti gli ingredienti per il ketchup in un frullatore fino a ottenere una salsina cremosa.

Sfornate le chips di verdura, intingetele nel ketchup con le mani e vediamo se riuscite a smettere prima di averle finite tutte!

Blog su WordPress.com.

Su ↑

Agrodolce

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Growing Up Italian

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Blog da Clorofilla - greenMe

Ricette sfiziose per palati curiosi...

www.goodlifeeats.com/

finding the good in the kitchen and in life

This Rawsome Vegan Life

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Gocce D'Aria

il blog della Daria

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Pappa Reale » Pappa Reale |

Ricette sfiziose per palati curiosi...

SALTO nel CRUDO

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Academy Times

Il Magazine di Organic Academy