Cerca

Il gatto viziato

Ricette sfiziose per palati curiosi…

Categoria

Minestre

Crema di rape bianche con verza, foglie di sedano e nocciole

crema_rapa_bianca (11)

Dire a qualcuno che è una rapa non è generalmente un complimento.
Con il termine “rapa”, infatti, si intende di solito qualcosa o qualcuno che non ha spessore, insipido, ininfluente a volte anche un po’ tonto. Maldicenze fuori luogo perché la rapa è un ortaggio saporito, soprattutto se ben cucinata e la dimostrazione sta in questa ricetta a base di rape bianche ridotte in crema, con l’aggiunta di verdura croccante, uvetta e nocciole tostate. Continue reading “Crema di rape bianche con verza, foglie di sedano e nocciole”

Minestra di zucca alla milanese

minestra_zucca (7) Confesso, amo la zucca, anzi le zucche! Le trovo coreografiche, versatili, belle da vedere e buone da mangiare, inoltre hanno qualità organolettiche estremamente interessanti: solo 15 calorie per 100 grammi di polpa, sono ricche di potassio, ferro, fosforo, vitamine B1, B2, PP, A e calcio, ma zero colesterolo. Continue reading “Minestra di zucca alla milanese”

Minestra di tenerume

minestra_tenerume (4)

Oggi sono in versione allievo e questa non è farina del mio sacco, ma una ricetta che mi ha insegnato il mio amico Aldo, di origini sicule, spero di non fare brutta figura, anche se posso assicurare che il sapore era ottimo!
Dunque il tenerume, del quale fino a poco tempo fa ignoravo l’esistenza, altro non è che l’insieme delle parti tenere della pianta della zucchina lunga (in siculo: cucuzza longa), quella verde chiaro che a volte assume forme lunghe e contorte tipo serpente. Continue reading “Minestra di tenerume”

Crema di cavolo rapa e carote

zuppa cavolo_rapa (8)

Credevamo di esserci buttati alle spalle il brutto tempo e invece eccoci di nuovo immersi in giornate umide e fredde! Facciamo di necessità virtù e sfruttiamo l’occasione per preparare una bella crema di verdure calda, come quella a base di cavolo rapa che propongo oggi. Il cavolo rapa ha la forma tonda della rapa dalla quale partono lunghi piccioli con foglie, che non vanno buttate, in quanto oltre ad essere molto buone sono più ricche di vitamine rispetto alla radice. Originario dell’Asia, il cavolo rapa di solito è di colore verde chiaro ma esiste anche una varietà violetta, più difficile da reperire. In questa ricetta lo abbiniamo alle carote per compensare il gusto acidulo della rapa e alla patata per aggiungere cremosità al piatto. Il risultato? Provare per credere!

Ingredienti:
2 cavoli rapa completi di foglie (devono essere fresche e turgide, non avvizzite!)
300 g di carote
1 grossa patata
1 cipolla
aglio fresco (a piacere)
1 litro e mezzo di acqua
sale
olio

Procedimento:
Staccate i gambi dal cavolo rapa, lavateli e tagliateli a pezzettoni. Sbucciate i cavoli rapa togliendo la parte dura sottostante e uno strato leggero di buccia su tutta la radice. Lavateli e tagliateli a dadi. Sbucciate, lavate e tagliate a dadi anche la patata e a rondelle le carote. Affettate la cipolla e mettetela in una casseruola con poco olio e tutte le verdure, facendo soffriggere leggermente, poi unite l’acqua, un pizzico di sale e fate cuocere per 40-50 minuti, scoperto, a fuoco molto basso. A fine cottura assaggiate ed eventualmente regolate di sale.
Quando le verdure saranno tenere, toglietene qualche pezzetto e frullate il resto con un frullatore a immersione. Mettete nei piatti e aggiungete i pezzetti di verdura tenuti da parte come decorazione. Un pane rustico come questo sarà perfetto per accompagnare la crema!

Consiglio: quando preparate le creme di verdura, prima di frullarle togliete un paio di mestoli di brodo che vi serviranno per regolare la densità della crema una volta frullata. In questo modo avrete sempre la densità giusta, nè troppo liquida nè troppo densa.

cavolo rapa

 

Vellutata di zucca al rosmarino

vellutata_zucca2

Cosa c’è di meglio di una bella crema di verdura calda che appaga la vista e il gusto? Oggi Il Gatto Viziato propone una deliziosa vellutata a base di zucca, un ortaggio denso di proprietà salutari, ricca di fibre, fosforo e potassio, con poche calorie e zero grassi, versatile e ricco di gusto. Esistono tante varietà di zucca, ognuna è più adatta a una preparazione, ma molto dipende anche dal gusto personale e da quello che offre il mercato. Il consiglio è di provare i vari tipi di zucca, solo così potrete capire quale fa al caso vostro e vi piace di più.
Preparare una vellutata è facile e nel frigo dura fino a 3 giorni, quindi potete cucinarla anche in anticipo. Scoprite subito come!

Ingredienti (per 4 persone):
600 gr di zucca mantovana (o altra a piacere)
1 patata
1 scalogno
1 litro di brodo vegetale
200 ml panna vegetale
1 rametto di rosmarino intero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Tagliate la zucca a fette, privatela della buccia e riducetela a dadini. Pelate la patata, fate dei cubetti e mettetela in una pentola con la zucca, lo scalogno tritato, il rosmarino e l’olio. Fate tostare un paio di minuti, poi versate il brodo e continuate la cottura a fuoco dolce per 30 minuti, regolando di sale. Togliete il rametto di rosmarino e, con un frullatore a immersione, frullate fino ad avere una crema perfettamente fluida e senza grumi. Rimettete sul fuoco basso e aggiungete la panna, aggiustate di sale e pepe e servite la vellutata in scodelle o fondine, decorando con un ciuffetto di rosmarino fresco.

NB – E’ consigliabile avvolgere il rametto di rosmarino con lo spago da arrosto perchè non perda gli aghi in cottura. In caso, toglieteli con una forchetta o passate la crema in un colapasta prima di aggiungere la panna.

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

Su ↑

Agrodolce

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Growing Up Italian

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Blog da Clorofilla

Ricette sfiziose per palati curiosi...

www.goodlifeeats.com/

finding the good in the kitchen and in life

This Rawsome Vegan Life

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Gocce D'Aria

il blog della Daria

la balenavolante

ricette vegan, autoproduzione e libri

Pappa Reale » Pappa Reale |

Ricette sfiziose per palati curiosi...

SALTO nel CRUDO

Ricette sfiziose per palati curiosi...

Academy Times

Il Magazine di Organic Academy