patata-grigliata-e1501836750383

CLICCA SULLA FOTO PER ASCOLTARE LA RICETTA

Primo appuntamento di agosto con Estatissima dedicato al tubero più buono che c’è: la patata. Poco calorica, con alto potere saziante, versatile ma soprattutto buonissima, la patata piace davvero a tutti. La maggiore quantità di energia fornita della patata è dovuta all’elevato contenuto di glucidi (amido), per questo è perfetta per gli sportivi e anche per chi soffre di gastrite.
Oggi la cucineremo in due modi semplicissimi e molto gustosi, utilizzando il barbecue.
Ingredienti:
– patate
– erbe aromatiche
– formaggio Cheddar o altro a scelta
– sale, pepe, olio
– carta stagnola

Procedimento:
Lavare la patate eliminando eventuali tracce di terra, bucherellarle con una forchetta e avvolgere ogni tubero in un pezzo di alluminio. Le patate così fasciate andranno appoggiate sulla parte più calda della griglia e lasciate cuocere da 40 a 60 minuti, girandole ogni quarto d’ora, oppure se fate un falò si possono mettere direttamente nelle brace. In questo caso i tempi di cottura si dimezzano.
Quando sono cotte, tagliate le patate a metà, conditele con olio, sale e pepe, e inserite il formaggio affettato.

Per le patate al rosmarino invece occorrerà sbucciare le patate, affettarle a fette di un centimetro e rosolarle in padella con olio e abbondante rosmarino fresco. Salare a metà cottura e spolverare di pepe alla fine.

NB – In entrambe le ricette è possibile accorciare i tempi di cottura, cuocendo le patate nel forno a microonde per 8/10 minuti e procedendo poi come sopra.

Patate_pianta

Annunci