DSC_0569

Con questo caldo bisogna correre ai ripari!
Così al Gatto è venuta in mente una ricetta che deve aver assaggiato forse in una vita passata su qualche isoletta greca, che sposa il riso e le zucchine con i sapori mediterranei della feta, menta e limone.
Questo è il momento migliore per gustare le zucchine, perchè nonostante siamo abituati a trovare tutto sempre, occorre ricordare che pomodori, melanzane, peperoni e zucchine sono frutti dell’estate, proprio come le pesche e le albicocche.
Ecco la ricetta che prevede dosi abbondanti, perchè è un piatto che si presta ben a cene di gruppo e schiscette.
In contenitore chiuso, si conserva comodamente in frigorifero fino a tre giorni.

Ingredienti: (dosi per 6/8 persone)
500 g riso ribe o baldo
1 chilo di zucchine
200 g di feta (o tofu se si vuole realizzate la ricetta in versione vegana)
100 g olive greche al forno
2 scalogni
1 limone bio
una manciata di foglie fresche di menta
olio extravergine di oliva
sale

Procedimento
Bollire il riso in abbondante acqua salata, scolarlo, condirlo con un cucchiaio di olio e lasciare intiepidire. Mentre il riso bolle, lavare, spuntare e affettare le zucchine in quattro per il lungo, ricavandone degli spicchi. In una capiente padella mettere tre cucchiai di olio e gli scalogni affettati, lasciare appassire un paio di minuti, aggiungere le zucchine e cuocere a fuoco medio finchè saranno tenere ma non sfatte, ci vorrà circa lo stesso tempo del riso, 15 minuti. A metà cottura aggiungere qualche foglia di menta e un pizzico di sale.
Tagliare la feta a cubetti piccoli, affettare finemente qualche foglia di menta e lavare il limone. Unire le zucchine e le olive al riso, mescolando delicatamente, quindi inpiattare aggiungendo la feta, un pizzico di menta tritata e una leggera grattata di scorza di limone. (La feta va aggiunta al piatto per mantenere i cubetti integri).
Il tofu per la versione vegana va lasciato marinare in olio e erbe aromatiche per un’ora e poi scottato in padella prima di unirlo al piatto.

orto zucchine

Annunci