crumble_broccoli

Il crumble è un piatto di origine irlandese che si può preparare sia in versione dolce, sia in quella salata, come la ricetta che propongo oggi. Un modo gustoso per mangiare verdure invernali come i broccoli e i cavoli che non tutti gradiscono, ma che fanno un gran bene! E’ un piatto semplice e veloce che può essere servito come contorno, antipasto, o per accompagnare un aperitivo. Davanti a cavoli così appetitosi nemmeno i più prevenuti riusciranno a dire di no!

Ingredienti:
500 g di rosette di cavolo suddivise tra: broccoli, cavolfiore e cavolo romanesco
1 scalogno
15 pomodorini semi secchi
dragoncello (possibilmente fresco)
1 peperoncino intero privato dei semi
40 g di pecorino grattugiato
50 g di farina tipo 0
50 g di burro morbido
sale
olio extravergine di oliva

Procedimento:
Affettate gli scalogni e fateli rosolare in una padella con un paio di cucchiai di olio, per pochi minuti. Aggiungete il dragoncello e il peperoncino, i pomodori semi secchi e i tre cavoli, saltate tutto velocemente, tenendo le verdure al dente. Spegnate e salate.
In una ciotola mettete la farina, il burro morbido e il pecorino, lavorandoli con le mani fino a ottenere un impasto sbricioloso, il crumble appunto.
Sistemate le verdure in piccoli stampini del diametro di circa 10 centimetri leggermente unti di olio, coprite con il crumble e infornate per 25 minuti a 180°.
Servite i crumble tiepidi direttamente negli stampini.

NB – Per i vegani sarà sufficiente sostituire il burro di mucca con quello di soia e il pecorino con del formaggio stagionato veg.

Annunci