vellutata_zucca2

Cosa c’è di meglio di una bella crema di verdura calda che appaga la vista e il gusto? Oggi Il Gatto Viziato propone una deliziosa vellutata a base di zucca, un ortaggio denso di proprietà salutari, ricca di fibre, fosforo e potassio, con poche calorie e zero grassi, versatile e ricco di gusto. Esistono tante varietà di zucca, ognuna è più adatta a una preparazione, ma molto dipende anche dal gusto personale e da quello che offre il mercato. Il consiglio è di provare i vari tipi di zucca, solo così potrete capire quale fa al caso vostro e vi piace di più.
Preparare una vellutata è facile e nel frigo dura fino a 3 giorni, quindi potete cucinarla anche in anticipo. Scoprite subito come!

Ingredienti (per 4 persone):
600 gr di zucca mantovana (o altra a piacere)
1 patata
1 scalogno
1 litro di brodo vegetale
200 ml panna vegetale
1 rametto di rosmarino intero
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
sale
pepe

Procedimento:
Tagliate la zucca a fette, privatela della buccia e riducetela a dadini. Pelate la patata, fate dei cubetti e mettetela in una pentola con la zucca, lo scalogno tritato, il rosmarino e l’olio. Fate tostare un paio di minuti, poi versate il brodo e continuate la cottura a fuoco dolce per 30 minuti, regolando di sale. Togliete il rametto di rosmarino e, con un frullatore a immersione, frullate fino ad avere una crema perfettamente fluida e senza grumi. Rimettete sul fuoco basso e aggiungete la panna, aggiustate di sale e pepe e servite la vellutata in scodelle o fondine, decorando con un ciuffetto di rosmarino fresco.

NB – E’ consigliabile avvolgere il rametto di rosmarino con lo spago da arrosto perchè non perda gli aghi in cottura. In caso, toglieteli con una forchetta o passate la crema in un colapasta prima di aggiungere la panna.

Annunci