muffin_zucchine

Muffin sì, ma salati.
Un antipasto diverso, uno stuzzichino per accompagnare l’aperitivo oppure un secondo leggero con ingredienti semplici e gustosi come le zucchine, la ricotta e il parmigiano. Si impastano con il mixer in cinque minuti, si infornano e in poco tempo diventano meravigliosamente soffici e colorati. Giusto il tempo di apparecchiare e voilà, pronti da addentare!

Ingredienti: (dosi x 12 muffin)
3 zucchine
100 gr farina 00
80 ml latte  (o di soia)
1 uovo (facoltativo)
130 gr ricotta vaccina (o formaggio vegetale)
50 gr Parmigiano Reggiano grattugiato
1/2 cubetto lievito di birra
un vasetto di pomodorini sott’olio
olio extravergine di oliva
sale
stampo per muffin

Procedimento:
Lavare le zucchine e, con un pelapatate, ricavate 24 strisce e mettetele da parte. Tagliate a dadini le rimanenti zucchine e spadellatele con poco olio per qualche minuto a fuoco vivace, spolverate di sale e spegnete il fuoco. Nella ciotola del mixer mettete la farina, la ricotta, il parmigiano, il latte ed eventualmente l’uovo e mescolate con l’accessorio a K (foglia), amalgamando bene tutti gli ingredienti. Se l’impasto risultasse asciutto potete aggiungere ancora un po’ di latte. Unite le zucchine, un pizzico di sale e in ultimo il lievito sbriciolato. Se non volete usare il mixer potete naturalmente amalgamare tutto a mano in una ciotola.
Accendete il forno a 180°.
Con un pizzico di olio e un pennello ungete lo stampo per muffin (se è di silicone non serve infarinare). Prendete quindi due strisce di zucchine alla volta, sovrapponetele sfalsate della metà e foderate tutti gli stampini. Versate il composto all’interno di ogni stampino, riempiendolo per tre quarti e terminate con mezzo pomodorino.
Infornate per 30′ e servite i muffin tiepidi o freddi.

Annunci