Freschissimo e facile da fare, richiede certamente più manualità che abilità di cucina questo dolce estivo da mangiare freddo.

Si prepara con frutta si stagione, albicocche, pesche, ciliege, prugne, che vengono frullate separatamente e ridotte in purea. Poi si prende del pan di spagna, si inzuppa nel liquido ottenuto dalle ciliege (snocciolate e frullate) e si fodera uno stampo da zuccotto. Una volta foderate le pareti si procede a strati, alternando le puree di frutta (eventualmente zuccherate a piacere) con strati di pan di spagna, terminando con quest’ultimo.

Si mette in frigo per 4/5 ore e si serve freddo.

NB – Al posto del pan di spagna si può utilizzare del pan carrè, meglio se integrale, privato della crosta.

Annunci