Immagine

Pasticcini senza uova, latte, burro: buoni come quelli tradizionali, facilissimi da fare e molto più sani!

Ingredienti:
1 pasta frolla già stesa 100% vegetale (es. Vallè)
250 ml latte di soia alla vaniglia
20 gr margarina (o burro di soia)
2 cucchiai di fecola
50 gr zucchero al velo
succo di limone
frutta a piacere
fagioli secchi per la cottura in bianco (o altro sistema che utilizzate di solito)

Ricetta:
Accendere il forno a 180° e mentre arriva a temperatura ritagliare dalla frolla dei dischetti di circa 6 cm di diametro, appoggiarli dentro gli stampini, bucherellare il fondo con uno stuzzicadenti e appoggiare in ogni stampino un paio di fagioli secchi. Infornare per circa 10-12 minuti, devono rimanere appena dorati. A quel punto sfornare e togliere i fagioli.
Mentre gli stampini si raffreddano e induriscono, mettere sul fuoco il latte e scaldare fino a un attimo prima del bollore. Spegnere e, fuori dal fuoco, sciogliere la margarina nel latte. Rimettere il composto sul fuoco, unire la fecola e un paio di cucchiaini di zucchero a velo, assaggiando e dolcificando secondo il proprio gusto. Continuare a mescolare energicamente con la frusta sul fuoco fino a che la crema si addensa. Spegnere e lasciare raffreddare.
Lavare e ridurre la frutta a pezzetti delle dimensioni dei dolcetti, passarla in uno sciroppo denso a base di zucchero al velo appena allungato con pochissima acqua e qualche goccia di succo di limone e mettere a sgocciolare su una gratella.
Quando la crema è quasi fredda, appoggiarne un cucchiaino in ogni dolcetto e mettere sopra la frutta. Spolverare di zucchero al velo e il gioco è fatto!

Annunci