Se come me amate particolarmente questa salsa, e non solo sulle trenette, ecco un nuovo interessante modo di gustarlo: direttamente nel pane. Il profumo è inconfondibile, il sapore irresistibile. Il problema semmai sarà fermarsi, slurp 😛

Ricetta:
– 140 ml latte (io uso quello di soia SENZA aggiunta di zucchero)
– 150 ml acqua
– 30 ml olio extravergine oliva
– 450 g farina bianca per pane
– 7,5 ml miele (o zucchero grezzo)
– 7,5 ml sale
– 1 cubetto di lievito di birra (o lievito madre se lo usate)
– 100 g di pesto (meglio se fatto in casa, io ho usato quello che preparo a fine estate e poi congelo)
Per la finitura: 15 ml di olio e 2 cucchiaini di sale grosso integrale

Ricetta:
Mescolare i liquidi a temperatura ambiente (per questo tirate fuori dal frigo il latte un po’ prima). Setacciate la farina, aggiungete il sale e lo zucchero e il lievito facendo attenzione a non metterlo direttamente a contatto il sale, altrimenti si rischia di compromettere la lievitazione. Avviate la macchina del pane o impastate a mano e lasciate riposare due ore. Ungete uno stampo rettangolare e quando l’impasto è pronto picchiettatelo delicatamente per stenderlo in un rettangolo alto 2 cm e lungo circa 25. Se fatica a stendersi, copritelo con una pellicola unta d’olio e aspettate qualche minuto. Quando avrete il rettangolo giusto, spalmatelo di pesto lasciando un bordo libero di 1 cm e arrotolatelo nel senso della lunghezza, quindi piegate sotto le due estremità e mettetelo nello stampo che avete preparato. Coprite con la pellicola unta d’olio e lasciatelo lievitare una seconda volta in un luogo caldo per 45 minuti o finché lievitando avrà raggiunto il bordo dello stampo.
Togliete la pellicola, ungete la superficie con olio e cospargete con il sale grosso, praticate quattro tagli obliqui e altrettanti in senso opposto, creando un disegno a losanghe.
Infornate a 200° per 30-35 minuti o finché non sarà dorato e picchiettandolo alla base non suonerà vuoto. Metterlo su una gratella a raffreddare e, se riuscite ad aspettare, tagliatelo quando sarà tiepido 😉

Annunci